Giuseppe Abbagnale presenta il candidato consigliere Dario Crozzoli

Amiche e Amici,
 
nell'augurarvi di lavorare per il successo del nostro canottaggio, nonostante incomba l'appuntamento elettorale che affronteremo con serenità, sono nuovamente a parlare con tutto il mondo remiero per farvi conoscere, dopo Antonio Giuntini, Mario Luigi Italiano e Luciano Magistri, anche il pensiero di Dario Crozzoli il quale, dal Friuli Venezia Giulia, è nella mia squadra come candidato alla carica di Consigliere. Anche Dario, come tutti gli altri candidati consiglieri, ha un suo curriculum visibile su www.giuseppeabbagnale.it, ma prima di leggere il testo di Dario voglio sottolineare un aspetto importante: la ricerca di risorse da poter investire nelle attività istituzionali della Federazione. Lo abbiamo fatto in questo quadriennio, che si avvia a conclusione, e lo faremo con ancora più energia nel prossimo poiché la mia squadra ha le competenze e le conoscenze per sensibilizzare gli stakeholders che sempre più spesso si avvicinano al nostro mondo poiché siamo riusciti a dare valore ai valori del canottaggio. Ora però leggiamo quello che scrive l'amico Dario:
 
DARIO CROZZOLI: "Assieme agli amici candidati che sostengono il Presidente Giuseppe Abbagnale, offro la mia disponibilità al servizio del canottaggio italiano per proiettarlo, nel prossimo quadriennio, maggiormente ai vertici agonistici internazionali valorizzando, contemporaneamente, anche la sua grande tradizione. Nei miei confronti c'é chi afferma: <<quando parliamo di Dario Crozzoli, non possiamo fare a meno di materializzare una persona da diversi anni impegnata nel canottaggio. Il suo impegno per lo sport del remo negli anni si è trasformato in una grande passione, interpretata poi in azione pragmatica e sensibile nella ricerca - concreta - delle possibili e variegate risorse (umane ed economiche) utili alla realizzazione di un vincente progetto federale>>. C'è chi, invece, nel riconoscere il mio impegno  nel canottaggio dice che: <<la molteplice esperienza dirigenziale maturata da Dario Crozzoli, nei diversi livelli direzionali, gli ha permesso di ricoprire, con successo, gli incarichi di:  Presidente del CC Saturnia, riportando il sodalizio a una grande dimensione societaria; di Presidente del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia, dove ha moltiplicato le sue funzioni reperendo fondi e risorse da Enti, da privati e da Istituzioni e destinando il tutto alla realizzazione di progetti culturali, intensi programmi con le scuole e distribuzione di una variegata serie di attrezzature per lo svolgimento delle attività giovanili a tutte le Società remiere regionali; di Vice Presidente Vicario e Consigliere Federale, attività nelle quali ha saputo aprire un nuovo capitolo che ha portato all'acquisizione di importanti risorse dal Coni, dalle Istituzioni e da una moderna quanto fruttuosa strategia di marketing destinate soprattutto al benessere delle Società>>.
 
Tutto questo nella speranza che queste affermazioni possano trovare nuovamente consenso dagli elettori, dopo il trascorso quadriennio al fianco di Giuseppe Abbagnale, in cui, tra l'altro, mi sono concentrato per sviluppare ed incrementare le disponibilità finanziarie in un periodo oggettivamente caratterizzato da tagli e scarsi investimenti. Ciononostante siamo riusciti comunque nell'intento di dare copertura alle esigenze basiche e portare avanti per un buon tratto la 'nave federale' con un bel carico di allori e soddisfazioni. Il mio impegno per il futuro nella squadra del Presidente Giuseppe Abbagnale, qualora mi venga concesso il favore degli elettori, sarà quello di mantenere scrupolosamente il massimo supporto e puntare all'ottimizzazione della gestione finanziaria adoperandomi a reperire fresche risorse economiche per la Federazione; accanto ed in connessione a ciò, è mio specifico intendimento affiancare ancora il Presidente Giuseppe Abbagnale nel perseguire azioni destinate a diretto beneficio delle Società, in particolare per contribuire a promuovere l'attività giovanile fortemente caratterizzata e rinnovata, la crescita necessaria del settore femminile e lo sviluppo del canottaggio para-rowing".
 
Un impegno concreto quello di Dario, come quello degli altri componenti della mia squadra, che mi consentirà di affrontare con determinazione il prossimo quadriennio che dovrà necessariamente essere propulsivo in tutte le componenti federali. Per questo motivo vi chiedo con forza di sostenermi insieme a tutti e sette i candidati in quota società che hanno condiviso con me le mie linee programmatiche. Grazie e alla prossima e-mail.
 
Giuseppe Abbagnale

©2019 Giuseppe Abbagnale. Tutti i diritti riservati.

Search