Sono nato a Trieste l’8 maggio 1941. Ho ricoperto il ruolo di presidente della Provincia di Trieste e già dirigente nel settore della cooperazione e in società private. Sono Cavaliere della Repubblica Italiana e Cittadino onorario della Provincia de L’Avana (Cuba).  Sono socio del CC Saturnia dal 1967 e presidente della stessa Società dal 2001 al 2006. Come Presidente del Saturnia, in una fase delicata per il Circolo, ho avviato un deciso piano di ristrutturazione complessiva della struttura sociale sia materiale che organizzativa. Con l’appoggio del consiglio direttivo ho realizzato il nuovo assetto sociale, in particolare sviluppando le strutture dedicate al settore femminile promuovendo così un decisivo incremento  proprio in questo settore, e garantendo il reperimento di notevoli risorse economiche, a copertura quasi totale dei costi, mettendo a reddito le reali potenzialità della società. Ho dato grande impulso all’attività sportiva mettendo il settore tecnico nelle condizioni di raggiungere i massimi livelli nazionali ed internazionali nonché di ampliare fortemente la base e le attività sportive-sociali soprattutto nei confronti dei giovanissimi. Ho ricoperto il ruolo di Consigliere e di Vice Presidente vicario della Federazione Italiana Canottaggio, per il quadriennio 2005-2008.

In tale ruolo mi sono occupato di promozione, marketing e di amministrazione. Ho seguito, ed accompagnato, il percorso di preparazione delle squadre nazionali fino ai Giochi Olimpici di Pechino 2008. Appurate le difficoltà d’implementazione delle risorse economiche dai canali tradizionali, intendendo puntare con una maggiore incisività alle esigenze delle società, dei tecnici e delle altre componenti dell’intero sistema, mi sono adoperato nello stabilire nuovi e più redditizi rapporti con il CONI e con le Istituzioni. Ripensando integralmente l’attività di marketing della Federazione Italiana Canottaggio e, in collaborazione con gli uffici federali, ho rivisto e riformulato tale attività che ha garantito successivamente nuovi rapporti con gli sponsor primari duraturi e di elevata consistenza. Dal 2009 al 2012 sono stato Presidente del Comitato Regionale FIC Friuli Venezia Giulia e, in questa veste, ho indirizzato il progetto, ed attuato con successo, nella direzione del supporto alle 14 società per il superamento delle particolari difficoltà gestionali; sviluppato l'organizzazione delle regate e manifestazioni in collaborazione con i consiglieri regionali.

Ho contribuito a porre la Commissione tecnica regionale nelle migliori condizioni per presentare con efficacia e continuità equipaggi regionali che hanno raggiunto più che soddisfacenti risultati a livello nazionale ed internazionale. Ho dato impulso alla formazione ed all’aggiornamento di insegnanti, di tecnici e di dirigenti. Con la mia presidenza è stata privilegiata l’attività di base con il mondo delle scuole in stretta sinergia con l’autorità scolastica regionale e con le società regionali, segnando il traguardo del coinvolgimento di tutte le scuole della Provincia di Trieste, nonché varie scuole delle provincie di Gorizia ed Udine.  Nel quadriennio 2013-2016 eletto Consigliere della Federazione italiana Canottaggio, ho seguito con particolare attenzione la Commissione finanziaria e la sostenibilità dei conti, ambito particolarmente delicato e per la condizione di partenza e per la difficile congiuntura economica generale. Nonostante tutto ho svolto in seno al Consiglio un'azione tesa a considerare lo sviluppo di tutte le società presenti sul territorio nazionale. 

©2019 Giuseppe Abbagnale. Tutti i diritti riservati. Designed WEBnut

Search